8.3 C
Potenza
mercoledì, Settembre 30, 2020

EDONISTA PER CASO

IS A 70-DAY BUFFALO MOZZARELLA STILL EDIBLE?

IS A 70-DAY BUFFALO MOZZARELLA STILL EDIBLE? DEPENDS ON THE STORAGE METHOD. In the past, buffalo mozzarella was preserved in caciocavallo pasta. We tried to...

¿UN MOZZARELLA DE BÚFALO DE 70 DÍAS AÚN ES COMESTIBLE?

¿UN MOZZARELLA DE BÚFALO DE 70 DÍAS AÚN ES COMESTIBLE? DEPENDE DEL MÉTODO DE MADURACION. En el pasado, la mozzarella de búfalo se conservaba en...

UNA MOZZARELLA DI BUFALA DI 70 GIORNI È ANCORA COMMESTIBILE?

UNA MOZZARELLA DI BUFALA DI 70 GIORNI È ANCORA COMMESTIBILE? DIPENDE DAL METODO DI CONSERVAZIONE. Nel passato le mozzarelle di bufala si conservavano nella pasta...

IL COLORE DEI FORMAGGI DI CAPRA È IL BIANCO? MEGLIO DI...

di Roberto Rubino Qual è il colore dei formaggi di capra? Se lo chiedo ad un francese, che viene svezzato a caprini, la risposta sarebbe...

IL PASCOLO CONDIZIONA LA QUALITA’. ANCHE QUELLO MARINO | Mimmo Caiazzo

Il pesce, quello di mare, non allevato, è tutto uguale? Certo che no, ma perché? C’è chi ne sa qualcosa e gliel’ho chiesto: Vito Russo. Ma...

La mozzarella deve essere di giornata. Ma siamo sicuri?

di Roberto Rubino Quando si deve mangiare la mozzarella di bufala o di vacca? In Campania tutti risponderebbero all’unisono: subito, dopo un paio d’ore dalla produzione...

LA BIRRA SI FA CON L’ORZO, QUESTO SCONOSCIUTO di Francesco Esposito

È venuto il momento di mettere a punto sistemi di coltivazione che permettano di esaltare gli aromi e il gusto della birra. di Francesco Esposito ...

MARACUCCIATA? E CHE SARA’ MAI?

Il Cilento non finirà mai di sorprenderci. SU colline che si affacciano sul mare i contadini sono riusciti a produrre e conservare un legume...

ERBE DI CAMPO E RIPORTI IL PASSATO SULLA TAVOLA.

Ma oltre a riconoscerle bisogna saperle cucinare. Maria Antonietta Santoro sa fare bene entrambe le cose.  di Maria Antonietta Santoro In un passato non molto lontano,...

EPPUR SI MUOVE. ARRIVA IL PRIMO MENU’ A DUE LIVELLI

Peppone Calabrese, presentatore di Linea Verde e patron, insieme a Luisa Palese, del ristorante Cibò a Potenza, ha colto al volo la proposta che...

COME SI CONSERVANO LE OLIVE?

Mimmo Caiazzo ci ha provato con la Pisciottana, un’oliva tanto piccola da scoraggiare chiunque. E i risultati, ottenuti nel corso di una efficace ricerca...

NON TUTTI I POMODORI SONO UGUALI. È LA RESA PER ETTARO...

Adriano Gallevi questa volta ci porta sui Monti Lattari, patria del Corbarino, per parlarci di un pomodoro e di una famiglia di imprenditori di...

FORMAGGI AL GIRO DI BOA | L’analisi sensoriale #4: il racconto

Dopo la degustazione di un formaggio dobbiamo essere capaci di dire cosa e chi c’è dietro quel formaggio. Cosa ha mangiato l’animale e se...

DALLE DOLOMITI LUCANE A MATERA

Maria Antonietta Santoro è una forza della natura alla quale lei da del tu. Maniacale scelta delle materie prime e ritorno alle erbe spontanee....

IL SUINO NERO DEI NEBRODI NON SI FERMA

Nel settore agricolo circola un luogo comune difficile da estirpare: non si può produrre qualità perché il consumatore preferisce pagare poco. Non tutti i...

PIU’ ATTENZIONE ALLE MATERIE PRIME

Il futuro verrà prima del previsto e dovremo essere pronti con proposte adeguate. Abbiamo chiesto ad Antonio Pisaniello, chef stellato con la Locanda di...

LE ALICI DI MENAICA

Ci vuole poco a rovinare una materia prima cosi esaltante. Serve la tecnica, ma anche la conoscenza dei processi e del territorio. Ce ne...

FORMAGGI AL GIRO DI BOA | L’analisi sensoriale #3: il gusto

ELOGIO DELL'INSAPORE Del gusto di un prodotto ci limitiamo a dire al massimo: è buono o non è buono. Gli si dà poca importanza. Eppure,...

FORMAGGI AL GIRO DI BOA | L’analisi sensoriale #2 : l’odore

L’odore di un formaggio cosa ci racconta? Possiamo risalire all’alimentazione, ai pascoli, alle erbe? E come, in che modo va organizzata la degustazione? Quando di...

FORMAGGI AL GIRO DI BOA | L’analisi sensoriale

In tempo di grandi cambiamenti, tocca rivedere anche l’approccio e i metodi di misura della qualità del latte e dei formaggi. In primo luogo,...

ANCHE GLI ANGELI MANGIANO FAGIOLI, SE NE VALE LA PENA.

I fagioli non sono tutti uguali, a volte sono straordinari, altre volte è meglio buttarli. Perché? Che chiavi di lettura abbiamo per non comprare...

Speciale stagionatura #4 | Potremmo avere dei grandi formaggi

Potremmo avere dei grandi formaggi. Ma i prezzi bassi e un pizzico di ipocondria ci stanno portando verso l’appiattimento e la perdita del legame...

Speciale Stagionatura #3 | In Italia la gran parte dei formaggi...

In Italia la gran parte dei formaggi si produce con latte di animali alla stalla. Ma il livello qualitativo è sempre lo stesso? E...

Speciale stagionatura #2 | I BIG FIVE i cinque grandi dell’arco...

Ed ora i Five Big, i cinque grandi dell’arco alpino. Grandi vette e qualche limite. Questa volta ci dedichiamo a formaggi che più si prestano...

Speciale Stagionatura – #1

L’affinamento dei formaggi migliora comunque le peculiarità di un formaggio? Ne abbiamo assaggiato una trentina e le sorprese non sono state poche. Nel passato i...

SBAGLIANDO SI IMPARA

La resa per ettaro del grano influisce sull’aroma del pane? Pensavo di sì, ma mi sono sbagliato. Anche se qualcosa in più e in...

Si fa presto a parlare di lunghe stagionature dei formaggi (e...

Si fa presto a parlare di lunghe stagionature dei formaggi (e dei salumi). Tutti i formaggi si possono stagionare e per quanto tempo? Da...

Con la pasta integrale la musica cambia.

Con la pasta integrale la musica cambia. L’odore e il gusto sono una presenza non trascurabile.Ma occorre ancora migliorare la tecnica di degustazione Come riporta...

Siamo il paese che ha inventato la pasta.

Siamo il paese che ha inventato la pasta. Ma non la conosciamo. Soprattutto non conosciamo il grano. Noi proviamo a capirci qualcosa e il...

Parliamo di Lenticchie

SI FA PRESTO A DIRE: VENDUTO PER UN PIATTO DI LENTICCHIE! SONO TUTTE UGUALI? E SE NO, PERCHÉ? CERTAMENTE PER LA RESA PER ETTARO...
No tags for this post.