8.3 C
Potenza
mercoledì, Settembre 30, 2020

NOI CHE...DEGUSTIAMO PER IMPARARE

Roberto Rubino

Ha diretto per oltre trenta anni il CRAE di Bella, Italia. Si è occupato di sistemi pastorali in particolare ha studiato la relazione fra erba e qualità del latte e dei formaggi. Ha fondato Anfosc, Associazione nazionale formaggi sotto il cielo, di cui è oggi Presidente e la rivista Caseus
Attualmente è impegnato sul Metodo Nobile, che ha ideato, messo a punto e che sta provando a sviluppare in diverse aree del mondo.

Adriano GalleviAdriano Gallevi

Agronomo, nasce e, penso, morirà come extention service, prestando la sua opera sia nelle aree interne meridionali che in quelle del terzo mondo. Pensionato, l’esperienza acquisita in campo zootecnico e cooperativistico l’ha messa al servizio di Anfosc, di cui è stato cofondatore, e per la quale attualmente cura l’ideazione e l’esecuzione di progetti di cooperazione a carico di programmi comunitari, regionali e locali, oltre, ovviamente, ad interessarsi di A.T. in aree svantaggiate.

Michele Pizzillo

Collaboratore e consulente Anfosc nell’ambito della valutazione dei fieni, latte e formaggi. Per oltre 30 anni ricercatore presso il CRA- ZOE di Bella (PZ). Si è occupato di tecnologia casearia con particolare riferimento ai formaggi artigianali del Mezzogiorno, ha studiato gli effetti dei diversi locali di stagionatura sulla loro evoluzione sensoriale. Attualmente si occupa della valutazione e classificazione dei formaggi in funzione dei diversi sistemi e dei sistemi di trasformazione del latte.

Francesco TiezziFrancesco Tiezzi

Francesco Tiezzi, originario di Torrita di Siena, paese ubicato sulle colline senesi della Valdichiana. Dopo aver ottenuto una laurea triennale e una specialistica in Agraria presso l’Università di Firenze, ha conseguito un dottorato di ricerca in Scienze Animali presso l’Università di Padova, con una tesi sul miglioramento genetico.
Lavora da 7 anni presso la North Carolina State University e vive a Raleigh, nello stato del North Carolina negli USA. Si occupa principalmente di miglioramento genetico di suini e bovini, ma anche di aspetti sociali dell’allevamento degli animali domestici.

Mimmo CaiazzoDomenico (Mimmo) Caiazzo

E’ ristoratore e gestisce, insieme alla sua famiglia, il Villaggio la perla di Marina di Camerota. Ma non si accontenta solo di stare in cucina o in sala. Da grande curioso qual’è, recupera, studia e coltiva varietà antiche di legumi come il maracuoccio, l’oliva pisciottana e la Salella, senza trascurare, in maniera maniacale, la conservazione dei prodotti della pesca e del suo orto per poterli offrire ai tanti amatori che affollano il suo ristorante.

federico infascelliFederico Infascelli

Prof. Ordinario di Nutrizione e Alimentazione animale presso
l’Università di Napoli Federico II, è laureato in Medicina
Veterinaria.
Il suo interesse di ricercatore è principalmente volto a  valutare l’influenza dei piani alimentari sulle caratteristiche dietetico-nutrizionali delle derrate prodotte dai ruminanti.

No tags for this post.